RUBRICA DELLA SALUTE DEL   LUNEDI

Lo StarGate della Salute – L’Uomo Nuovo

A   cura   di   Villaggio   Ranco

Benvenuti alla QUINTA puntata della Rubrica della Salute, uno spazio in cui informarsi, condividere e confrontarsi sulle tematiche della salute e del benessere.

Si parlerà di metodi antichi e futuri di guarigione e prevenzione, dalla semplice imposizione delle mani all’utilizzo della medicina quantistica e quindi delle Nanotecnologie, senza dimenticare l’uso delle piante e del Paesaggio

 

L’ARGOMENTO DI QUESTA SERA:

LA PROPRIA FORZA VITALE E’L’UNICO AGENTE CURATIVO

 

Che cos’è la FORZA VITALE?

E’ lo Spirito che muove l’Universo e che anima ogni essere vivente.

Non si puo’ scindere la Vita dalla FORZA o SOFFIO VITALE. Nulla esisterebbe senza il SOFFIO VITALE.

E’ immesso in noi al giorno della nostra procreazione e ci alimenta ogni giorno. Senza di essa non saremmo niente, non avremmo vita.

Un fiore anela vita, un albero richiama a sé la vita, gli uomini sono vita.

Tutto contribuisce al Soffio Vitale.

E’ una FORZA insita nel cosmo che si insinua nelle più profonde viscere del corpo umano per darle forma, forza ed espressività.

Si esprime con semplici e poche mosse.

Nello sguardo e nelle movenze si nasconde e si esprime al contempo la nostra Forza Vitale.

Non si nasconde, ma rimane in silenzio per non confondere le menti che poco sono presenti alla vera Forza Vitale.

Nulla si muoverebbe senza Forza Vitale saremmo tutti esseri inutili e subdoli in mano a chissà chi e che cosa. Quante cose ci sarebbe da dire sulla Forza Vitale.

Ma cominciamo da come si alimenta e da come si protegge.

Per alimentarla non ci sono tante cose da fare ma oserei dire quello che non si deve fare:

Non bere alcol

Non affannarsi in inutili pensieri distruttivi

Non ricercare falsi idoli

Non prestare attenzione e favore a ciò che ci allontana dal nostro essere liberi da un mondo affabulatore

Non ingannarsi pensando di essere autoimmuni dalla cattiveria del mondo che ci circonda

Non auto illudersi di essere i migliori e di non aver bisogno di nessuno

e per finire non cadere in facile tentazione e preda del soddisfare troppo il nostro fisico e la nostra mente con cibi avariati e lontani dalla vera natura.

Ciò che introduciamo nel corpo si ripercuote indiscutibilmente sulla nostra mente e non ci lascia più reagire liberamente alla vita che ci chiama a vivere.

Cerchiamo di essere presenti di fronte ad ogni scelta quotidiana ricordandoci di dare sempre la preferenza per quei prodotti e per quelle amicizie vere ed indissolubili.

Mangiare bene per pensare bene. Questo è il segreto. Già gli antichi praticavano questa sana disciplina.

La Forza Vitale si assorbe da ciò che ci circonda, da un fiore da un bel paesaggio da un frutto maturo e profumato che raccogliamo dall’albero, da un buon pensiero, da tanto esercizio mentale e fisico all’aria aperta. La Forza Vitale si nasconde nelle più piccole cose che ci circondano, un piccolo sassolino che rotola o una foglia che cade. E’ una forte vibrazione che accede al nostro corpo e comunica con le nostre cellule modificandone la propria.

Non ci sono segreti. Tutto si può apprendere dall’osservazione della Natura.

Aspettate prima di fare falsi indugi o repentini rifiuti a tale parole. Guardate gli occhi, guardate la pelle di coloro che nutrono ogni giorno la loro Forza Vitale con piccoli gesti quotidiani.

Provate ad osservarli, provate a frequentarli e condividere con loro piacevoli momenti.

Poi trarrete le vostre somme.

Ma non si può sfuggire dalla Forza Vitale, se non viene alimentata prima o poi ci chiederà il conto ed allora dovremmo lottare tanto e con tanto sacrificio per recuperare il lavoro perso e non per tutti sarà possibile.

COME RIMEDIARE ?

Il MEA CULPA è sempre stato l’atto più forte, onesto e di presa consapevolezza che possiamo fare.

Solo allora avremo azzerato il contatore della Forza Vitale e potremo ricominciare.

Prestate attenzione a ciò che mangiate

A ciò che bevete

Alle vostre amicizie

Ai vostri abiti sempre belli, diversi e chimici

Alle informazioni che vi vengono date

Ai pensieri quotidiani.

E ricordate che una persona piena di Forza Vitale può fare cose impensabili ed immaginabili.

E’ QUI CHE RISIEDE LA VERA GUARIGIONE.

Da oggi raccontate al vostro corpo di essere forte e nutritelo con cibi forti, vivi che non conoscono morte di altri esseri viventi.

Raccontate al vostro corpo quanto dolore prova un essere vivente nell’essere ucciso per addobbare le vostre tavole. Perché sarebbe solo questo, non va a nutrire affatto la vostra Forza Vitale ma bensì la risucchia per compensare il dolore provocato nell’atto di uccidere l’animale. Un essere vivente è pieno di Forza Vitale quanto voi.

ECCO COS’E’ LA FORZA VITALE può trasmettersi da un corpo ad un altro, da un essere ad un altro e ripristinare il vuoto ed ecco la GUARIGIONE.

La guarigione del corpo e della psiche è uno stato momentaneo che va preservato nel tempo nutrendo la Forza Vitale nostro motore di Vita. E’ il primo start alla Vita nell’Universo in continua evoluzione.

E’ UN SOFFIO! Pensate a quante cose ci porta il vento quando arriva! Sabbia, pollini, malattie,…

Il Soffio Vitale è milioni, milioni, milioni, infiniti milioni più potente. Pensate ATTIVA LA VITA!

Ricordatevi che OGNUNO E’ IL MOTORE DELLA PROPRIA GUARIGIONE.

Fate di tutto per alimentare la vostra Forza Vitale e il vostro stato di Vita sarà migliore

 

 

 

VILLAGGIO RANCO RIMANE A VOSTRA DISPOSIZIONE PER CHIARIMENTI, INFORMAZIONI E CONDIVISIONI

 

Se ti è piaciuto condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *